Crea sito

CANTIERI: E se a smistare i rifiuti da cantiere fosse un robot intelligente?

Un robot in grado di gestire e smaltire i rifiuti e sopratutto di rilevare materiali gettati erroneamente in discarica. Il sistema è stato lanciato nel 2011 dall’azienda finlandese ZenRobotics, ma è stato recentemente acquistato dalla ricicleria Lassila & Tikanoja plc, che lo installerà entro la fine dell’anno nel principale centro di raccolta dei rifiuti, a 30 km da Helsinky. L’adozione del sistema, riferisce la società, migliorerà di gran lunga i processi, consentendo una selezione più accurata sopratutto dei rifiuti da costruzione e demolizione (in cui è specializzato) e quindi una riduzione degli scarti.

zenrobot

SENSORI E SPETTROMETRO PER IL RICONOSCIMENTO DEI RIFIUTI. Recycler- questo il nome della macchina- non è di certo il primo robot pensato per svolgere funzioni di gestione dei rifiuti ma, a differenza dei predecessori, non svolge solo azioni automatiche e ripetitive perché riesce effettivamente a riconoscere e selezionare i materiali. Il sistema è infatti dotato di molteplici sensori, di un metal-detector e di uno spettrometro che gli permette di identificare i rifiuti grazie alla luce che questi riflettono o assorbono. Il suo recettore periferico (un braccio che termina con una pinza) è capace di rilevare la presenza di oggetti e di trasmettere impulsi al computer interno per la loro decodifica. Grazie a questa sensibilità è in grado di rilevare l’oggetto, sollevare pesi, misurarne il volume, ed eseguire una dettagliata scansione del materiale.


CAPACITA’ MNEMONICA. Altro elemento importante è la capacità di Recycler di imparare dall’esperienza, mediante l’apprendimento per prova ed errore. Ogni volta che si imbatte in nuovi rifiuti, il robot imprime le informazioni nel suo “cervello” ed è in grado di riutilizzarle la volta successiva.
da www.casaeclima.com

Mario Ferraioli

MARIO FERRAIOLI - CEO e SOFTWARE ENGINEER nel '94 fonda lo STUDIO ALBATROS con l'obiettivo di realizzare applicativi per la sicurezza sul lavoro con metodi basati su un sistema esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.