Crea sito

CANTIERI: SCAVI E SBANCAMENTI – Scavo generale a cielo aperto

Principali norme di comportamento e procedure relative allo scavo generale a cielo aperto eseguito con l’ausilio di mezzi meccanici in terreni di qualsiasi natura.

scavi-piazza-Nello scavo generale a cielo aperto eseguito con l’ausilio di pala meccanica e/o di escavatore in terreno di qualsiasi natura. Normalmente si usano attrezzi come la pala meccanica cingolata o gommata, escavatore e martello oleodinamico da applicare all’escavatore, autocarro.

    I rischi legati alla fase sono dati dall’investimento degli operai a terra per errata manovra del mezzo per la movimentazione del terreno o a causa della inadeguata progettazione della viabilità interna al cantiere;

    Schiacciamento del guidatore del mezzo per il ribaltamento della macchina operatrice stessa;

    Caduta nello scavo per protezione non idonea o per smottamento delle pareti dello scavo.

   Nei lavori di escavazione con mezzi meccanici è vietata la presenza degli operai nel campo di azione della macchina operatrice e sul ciglio del fronte d’attacco.

    Prevedere l’armatura o il consolidamento del terreno quando si temano smottamenti.

    E’ vietato costituire depositi di materiali presso il ciglio degli scavi.

    Il ciglio dello scavo deve essere almeno delimitato con opportuna segnalazioni spostabili col proseguire dello scavo.

    Il posto di manovra , quando questo non sia munito di cabina metallica, deve essere protetto con solido riparo.

    Predisporre solide rampe di accesso degli autocarri allo scavo con larghezza della carreggiata che garantiscano un franco di cm 70 oltre la sagoma del veicolo.

    Le scale a mano di accesso allo scavo , se di legno, devono essere del tipo a pioli incastrati ai montanti, con tiranti di ferro sotto i due pioli estremi e disposte con vincoli che non consentano slittamenti o rovesciamenti nonché sporgenti almeno un metro oltre il piano d accesso.

    Le vie di transito in cantiere devono avere una larghezza minima pari alla sagoma dell’ingombro dell’automezzo con almeno cm 70 di franco su ambo i lati.

    Disporre idonee armature e precauzioni quando gli scavi avvengono nelle immediate vicinanze di corpi di fabbrica esistenti.

PUBBLICITA’

PROGETTO ALBATROS SAFETY

www.progettoalbatros.net – Software per la valutazione dei rischi per la sicurezza sui luoghi di lavoro, nei cantieri e per la formazione dei lavoratori semplice e completo

Mario Ferraioli

MARIO FERRAIOLI - CEO e SOFTWARE ENGINEER nel '94 fonda lo STUDIO ALBATROS con l'obiettivo di realizzare applicativi per la sicurezza sul lavoro con metodi basati su un sistema esperto.