Crea sito

Scontrino e fattura non bastano più per le detrazioni

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito un aspetto non secondario: scontrino e fattura non bastano più per le detrazioni. Il contribuente per vedersi detratte le spese deve presentare al Caf o al professionista anche l’estratto conto bancario. Il riferimento è ai pagamenti avvenuti con modalità elettronica fatte tramite app.

Dunque cosa deve fare chi paga con sistemi di moneta elettronica? Al momento della dichiarazione dei redditi deve presentare ricevuta di pagamento accompagnata da visura dell’addebito in conto. Questa procedura va fatta per acquisti con le app con prefisso/suffisso pay e wallet elettronici degli smartphone.

Cosa prevede la Legge di Bilancio 2020

Uno degli articoli della Legge di Bilancio elenca  carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari e altri sistemi di pagamento da utilizzare. L’Agenzia delle Entrate ammette che l’istituto di moneta elettronica traccia i pagamenti come qualsiasi sistema di e-payment e in questa casistica rientrano anche le app di pagamento.

Cosa è cambiato

La direttiva Psd2, in vigore in Italia dal 2019, ha cambiato il sistema finanziario europeo.  Sono sate introdotte nuove norme: l’open banking e obbligato i sistemi di autenticazione innovativi e più sicuri. Inoltre gli Istituti di moneta elettronica (Imel) sono equiparati alle banche. Per questo motivo sono sotto la vigilanza della Banca d’Italia e devono rispettare tutti gli obblighi antiriciclaggio. Alla luce di ciò non c’è alcuna ragione per considerarli mezzi di pagamento “meno tracciati” delle banche. Per le applicazioni app il borsellino elettronico oppure la ricevuta sono prove sufficienti per essere annoverati tra i documenti a testimonianza della transazione avvenuta. In questo caso non c’è da aggiungere l’estratto conto bancario. Il Fisco per tenere tutto sotto controllo sta stringendo le maglie. I contribuenti si sentono sotto attacco e ritengono ulteriori oneri documentali gravosi e inutili. Scontrino e fattura non bastano più per le detrazioni in determinati casi. I pagamenti con bancomat/carta sono sempre stati considerati sufficienti allegando la ricevuta. (Fonte)

Mario Ferraioli

MARIO FERRAIOLI - CEO e SOFTWARE ENGINEER nel '94 fonda lo STUDIO ALBATROS con l'obiettivo di realizzare applicativi per la sicurezza sul lavoro con metodi basati su un sistema esperto.