Crea sito

SICUREZZA: CORONAVIRUS – COVID-19, Come realizzare e attivare nelle aziende un protocollo anti-contagio

Abbiamo più volte sotto sottolineato come la prosecuzione delle attività produttive possa “avvenire solo in presenza di condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione”.

Si tratta del “ Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, un protocollo del 14 marzo che non ha solo una valenza per le Parti che lo hanno siglato (al “tavolo a distanza”  erano presenti Confindustria, Rete Imprese Italia, Confapi, Alleanza cooperative, Confservizi e Cgil, Cisl, Uil, oltre al Presidente del Consiglio dei Ministri e i ministri presenti per diretta competenza) ma che – come ha ricordato  Cinzia Frascheri nei giorni scorsi – “rappresenta un significativo documento di riferimento per tutte le altre realtà”.

WWW.PROGETTOALBATROS.NET – Software per la sicurezza sul lavoro e nei cantieri
SCARICA GRATUITAMENTE L’APP.:
DVR-CORONAVIRUS per LA VALUTAZIONE DELL’EMERGENZA

Oggi pubblichiamo un ulteriore documento, la “Guida operativa alla stipula del Protocollo aziendale anti-contagio”, curata dalla stessa Cinzia Frascheri (giuslavorista e Responsabile nazionale Cisl Salute e Sicurezza sul Lavoro). Una guida che illustra vari “punti minimi essenziali di approfondimento, al fine di favorire le attenzioni per procedere in azienda alla stipula e adozione di un, corretto ed esaustivo, Protocollo di sicurezza anti-contagio, che si prevede venga redatto a cura del datore di lavoro, in collaborazione con l’RSPP, il medico competente (quando già previsto) e previa consultazione l’RLS (o RLST)”. (Fonte)

Mario Ferraioli

MARIO FERRAIOLI - CEO e SOFTWARE ENGINEER nel '94 fonda lo STUDIO ALBATROS con l'obiettivo di realizzare applicativi per la sicurezza sul lavoro con metodi basati su un sistema esperto.