Crea sito

SOCIAL: Ecco cosa succede se si sta lontano da Facebook: “Meno stress già dopo 7 giorni”

I risultati di una ricerca danese: stare alla larga dai social network riduce rabbia e senso di solitudine

facebookSecondo un sondaggio dell’Happiness Research Institute di Copenaghen  risulta che staccando la spina dai social network, la felicità aumenta e la rabbia e il senso di solitudine diminuiscono.  Il think tank danese ammette per prima di essere rimasta «sorpresa» da un cambiamento così repentino nel grado di contentezza degli interpellati. Per giungere alle sue conclusioni, l’istituto ha reclutato un campione di oltre mille persone, chiedendo a metà di loro di stare lontani da Facebook per una settimana. Quindi ha chiesto ai due gruppi di misurare la propria soddisfazione su una scala da 1 a 10. Il gruppo che ha continuato a usare Facebook ha dato mediamente una risposta di 7,67 prima del test e 7,75 dopo: praticamente invariata. L’altro è passato da 7,56 quando ancora usava Facebook, a 8,12 dopo averlo evitato per una settimana: una differenza statistica di rilievo. Inoltre il gruppo senza Facebook ha riportato un aumento dell’attività sociale “nel mondo reale” e minori sensazioni di rabbia o solitudine. Se prima del test l’81% di questo gruppo si definiva “felice”, dopo il test la percentuale è salita all’88%.

Il comportamento abituale del campione

Il comportamento abituale del campione

Il comportamento del campione durante l’esperimento
BREAK DA FACEBOOK
USO CONTINUATO

Il comportamento del campione durante l'esperimento

L’invidia su Facebook

L'invidia su Facebook

Mario Ferraioli

MARIO FERRAIOLI - CEO e SOFTWARE ENGINEER nel '94 fonda lo STUDIO ALBATROS con l'obiettivo di realizzare applicativi per la sicurezza sul lavoro con metodi basati su un sistema esperto.